A Siena in sostegno di Sandra Pelosi

“La Lega Nord toscana e senese annuncia che la mattina di martedì 5 dicembre prossimo, aderirà con i propri vertici, oltre che con iscritti e simpatizzanti, al presidio organizzato dal Comitato spontaneo “Amici di Sandra” presso l’area antistante il Tribunale di Siena, dove si terrà l’asta per la vendita della casa di Sandra Pelosi, imprenditrice senese che a causa di un incidente subito nella propria azienda ha contratto una malattia invalidante e degenerativa, che le impedisce dunque di lavorare e, di conseguenza, di corrispondere le rate del mutuo per la casa dove abita. E’ veramente incosciente e viscido – afferma il Segretario nazionale della Lega Nord Toscana e Commissario provinciale della Lega Nord Siena, Manuel Vescovi – un sistema Stato-banche che si accanisce su una donna che sulla carta ha ormai poco da vivere, togliendole il bene più indispensabile. Ci auguriamo che nelle stanze dei Palazzi che contano – visto che, quando si vuole, le eccezioni si fanno – esista ancora un po’ di pietà umana, in attesa che anche la Legge in questo Paese sia davvero uno strumento di aiuto per i Cittadini e non di danno, come troppo spesso, purtroppo, avviene oggi. Da parte della Lega ed anche del nostro Segretario federale Matteo Salvini non mancherà mai il sostegno in tutte le forme possibili a Sandra, donna coraggiosa che da sola combatte contro un male fisico purtroppo incurabile e contro un male amministrativo, che speriamo invece abbia presto soluzione.”