Mentre il PD si occupa di immigrati, la Lega presenterà un progetto per il futuro della Toscana

“Il test elettorale siciliano-afferma Manuel Vescovi, Segretario toscano e Capogruppo in consiglio regionale della Lega Nord-ha confermato, principalmente, due cose: che il Centrodestra unito è vincente e che la Lega ha tutte le qualità e potenzialità per essere un partito a carattere nazionale.” “Sono certo, dunque-prosegue Vescovi-che un’unità d’intenti da parte dei tre partiti più importanti della predetta area possa risultare decisiva per un’affermazione anche nelle prossime elezioni nazionali che, come Lega Nord, ci auguriamo avvengano il più presto possibile.” “Per quanto riguarda il mio partito-precisa l’esponente leghista-abbiamo abbondantemente dimostrato anche in Toscana di poter fare da traino per tutta la coalizione e sono convinto che, alla fine, gli italiani decreteranno la leadership, nell’ambito del Centrodestra, di Matteo Salvini.” “Sempre per quel che riguarda la nostra regione-sottolinea Vescovi-stiamo lavorando alacremente anche per la tornata amministrativa del 2018 che coinvolgerà città importanti come Massa, Pisa e Siena, ma guardiamo anche oltre, al 2020 quando si terrà, probabilmente, la consultazione a livello di elezioni regionali.” “Dirò di più-conclude seccamente Manuel Vescovi-la nostra ottica politica va ancora più lontano; la Toscana può, infatti, essere un modello di possibile buongoverno del Centrodestra anche oltre la predetta data del 2020. Noi, infatti, tra dicembre e gennaio 2018, presenteremo un dettagliato progetto che verterà su alcune importanti aree tematiche(come turismo, sanità, impresa, formazione, energia etc.) da proporre ai nostri corregionali come base programmatica per le citate regionali, ma con un arco temporale d’interventi che si protrarrà almeno fino al 2030; noi, infatti, abbiamo molte idee concrete ed a differenza del Pd che, fino ad oggi, si è sempre unicamente scervellato su come accogliere ed accudire gli immigrati, noi, viceversa, puntiamo a migliorare la vita dei toscani!