Mettere in sicurezza l’alberghiero di Viareggio deve essere una priorità!

“Pur se sembrano finalmente in arrivo i primi fondi-afferma Elisa Montemagni, Consigliere regionale della Lega Nord-la situazione dell’istituto alberghiero di Viareggio resta, comunque, complessa e non ben definita.” “Pertanto-prosegue il Consigliere-è fondamentale che anche la Regione, per quanto di sua competenza, si attivi, dunque, immediatamente contribuendo alla risoluzione di una problematica che sta mettendo giustamente in ansia 600 studenti e le loro famiglie.” “E’, infatti, impensabile ed inaccettabile-precisa l’esponente leghista- continuare a far svolgere l’attività didattica in un immobile così strutturalmente precario.” “Dalle parole, forse anche troppe e di circostanza-sottolinea la rappresentante del Carroccio-bisogna, quindi, passare ai fatti concreti che diventano tali se ci sono le risorse finanziarie per risolvere appieno la criticità in essere.” “Per tutto ciò-conclude Elisa Montemagni-ho deciso di predisporre un atto in cui chiederò alla Regione di mettere in campo tutte le idonee risorse per rimettere in sesto una scuola da cui escono qualificati professionisti di un settore vitale per la Versilia, pronti ad essere impiegati nelle varie strutture della zona e dell’intera Toscana.”