Cup del San Luca in tilt: colpa di un cavo…

“Probabilmente per non essere da meno rispetto alle quotidiane magagne del vicino Versilia-affermano Elisa Montemagni e Manuel Vescovi, Consiglieri regionali della Lega Nord-anche al S. Anna qualcosa va storto e chi ci va di mezzo, tanto per cambiare, sono i cittadini.” “Ci riferiamo alle recenti problematiche accusate al Cup-proseguono i Consiglieri-che da alcuni giorni è in tilt, pare per la rottura di un semplice cavo.” “La tanto decantata informatizzazione per le prenotazioni sanitarie, quindi-precisano gli esponenti leghisti-sta creando più svantaggi che effettivi miglioramenti agli utenti che, considerata la persistente criticità, si sono recati inutilmente agli sportelli sentendosi dire che il sistema era melanconicamente guasto.” “Tra l’altro-rilevano amaramente i rappresentanti del Carroccio-anche la connessione internet, udite udite, appare decisamente lenta e non idonea all’uso.” “Insomma-concludono Elisa Montemagni e Manuel Vescovi-di questo passo, considerate le svariate topiche riscontrate nella Sanità toscana, ci vedremo costretti a scrivere un libro(ben diverso da quello elogiativo con le prefazioni del Presidente Rossi e dell’Assessore Saccardi) che, realisticamente, narri le vicende “tragicomiche” del cittadino toscano quando si approccia al comparto sanitario regionale.”