Cecina: manca il logopedista e 15 bambini non possono fare la terapia

“Sono mesi-affermano Manuel Vescovi e Roberto Salvini, Consiglieri regionali della Lega Nord-che, a Cecina, manca un logopedista che possa adeguatamente supportare le esigenze terapeutiche di una quindicina di bambini. “ Possibile-proseguono i Consiglieri-che tale criticità non possa essere risolta? E’ davvero così complesso trovare un sostituto a chi è in congedo per maternità?” “E’ condivisibile, dunque-precisano gli esponenti leghisti-la crescente preoccupazione dei genitori che attendono con ansia l’arrivo dello specialista, fondamentale per aiutare concretamente i propri figli.” “La burocrazia-proseguono Vescovi e Salvini-spesso si frappone all’interesse dei cittadini, ma ci auguriamo che almeno per determinati casi, gravi ed urgenti come quello descritto, possa essere scavalcata dal buon senso.” “Insomma-concludono Manuel Vescovi e Roberto Salvini-auspichiamo che chi di dovere intervenga prontamente per trovare la giusta soluzione al caso in questione.”